Dolomiti

Non vi sono particolari date nel capitolo Dolomiti. Il nostro piccolo rifugio a Padola costituisce la nostra seconda casa, dove scappiamo appena possiamo. Le montagne imponenti, l’aria fresca e tersa, il cielo azzurro, la sfida nel conquistare vette sempre più alte, il sonno profondo come quando eri bambino. Non sono un gran religioso, ma quando vedo l’alba a 2400 metri, oppure quando arrivo dopo 8 ore di cammino in cima al passo Giralba è come se fossi in comunione con qualcosa di superiore, di fronte a tanta bellezza non possiamo che sentirci piccoli ed affrettarci a colmare i nostri occhi di un tale spettacolo.

Sono anni che torniamo ed ogni volta scopriamo aspetti nuovi, inaspettati. Non è cosa per tutti, è faticoso, costa fatica, ma proprio il sacrificio rende tutto più prezioso ed esclusivo.

« 1 di 4 »