Tre anni senza inverno

Ottobre 2008 – Marzo 2012

È una tiepida sera d’agosto, quando senti Mattia e Fabio che parlano del loro prossimo viaggio. Vivi con loro da 6 mesi, li conosci da una vita. Fino a ieri ti pareva una follia mollare tutto e partire per Bangkok a scoprire il mondo, ma oggi no. Oggi quei nomi, quella cartina geografica della Thailandia risvegliano qualcosa… E se… Tipo… Se anche io…

Tre mesi e ti ritrovi seduto in classe turistica cercando di capire come compilare il visto d’ingresso thailandese.

Erano altri anni, Dio come mi sento vecchio a dirlo, anni in cui gli SMS erano il massimo della tecnologia e Skype incominciava ad affacciarsi timido sulla rete. Per sentire casa occorreva andare in squallidi internet point gestiti da loschi figuri seduti su casse di birra, e capitava una sola volta alla settimana. In pratica se capitava qualcosa dovevi arrangiarti, Google nemmeno si sapeva cos’era.

E così, ho deciso di raccogliere tutte quelle sensazioni, immagini, esperienze, sotto il titolo di “Tre anni senza inverno”, perchè così è stato: tre anni a passare il Natale in costume da bagno, rincorrendo l’estate alla scoperta del mondo.

Ecco i link per vedere tutto ciò che ho visto io…buona visione!